lunedì 12 luglio 2010

Voglia di temperature miti........

Questo caldo non mi fa vivere......come vorrei.
Mi opprime. Ogni estate è sempre così.
Ieri sono stata in piscina, cercavo un pò di refrigerio.....ma nemmeno lì.
Avevo con me un libro che mi ha rapita, già dalle prime pagine, sarà stato anche il rapimento di lettura che non mi ha fatto rendere conto che sono stata troppo al sole........dopo un pò ho dovuto desistere.....
Ogni libro letto di questa autrice mi fa versare lacrime. Lasciano sempre una riflessione, tristi, dolcissimi.
Il suo primo libro mi scelse alla sua uscita......ero in una grande libreria a Firenze, stavo guardando le novità quando una copertina celeste e rosa mi incuriosì...P.S.I love you.....lo acquistai insieme ad altri.
Al piano di sopra c'è un angolo bar dove possiamo metterci a  leggere, così feci, iniziai la prima pagina.......e le lacrime iniziarono a scendere....chi mi aveva accompagnato esclamò " mamma ma cosa stai facendo??", lo richiusi.....ogni pagina di questo libro è ondulata, sarà che stava vivendo la stessa circostanza una persona così cara, sarà che il racconto è struggente, ho versato diverse lacrime su questo libro. Li ho letti tutti i suoi racconti, l'ultimo mi è stato donato dai i miei amori.
Una settimana fa l'ho iniziato a leggere, rapita anche di questo.......terminato in pochi giorni.
Il dono......riflettere sull’utilizzo del “nostro” tempo, il miglior dono che possiamo fare agli altri.
Fa riflettere davvero.

Con tutto questo caldo giro per casa per cercare una stanza dove poter stare, avrei diverse cose da cucire ma non ho ancora iniziato!! Sapete cosa ho fatto?? Sono andata a riprendere uno ricamo iniziato, che vorrei finire!! che sa di freddo, di neve.......


bello essere così vestite, con tanto di ombrello e neve!!

Ma l'estate a me piace, vorrei solo temperature più vivibili!!

Guardando i miei ricami non terminati, mi è presa voglia di filo e ago.......
preso un moulinè verde, uno schemino facile facile, dell'emiane di puro lino.....
iniziata una cosina......



Iniziata......i colpi di caldo non mi davano tregua!!
Buon inizio settimana!!

17 commenti:

  1. che belle idea quella di ricamar schemi che ti riortano a temperature più fresche!!!! sono curiosa di vedere finito questo ricamo, quella donnina con l'ombrellino mi piace troppo.

    RispondiElimina
  2. Che bello il ricamo con poggia e freddo!!!
    In queste ore così calde fa davvero piacere rimirarlo!!!

    Buon inizio di settimana!!
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  3. Che bel ricamo! divinamente eseguito, complimenti! A presto
    Patricia

    RispondiElimina
  4. Ciao Angie....chi si rivede ;-)

    Ora, siccome io sono una lettrice appassionata, se poi c'è da versare qualche lacrimuccia, o il tema del libro è molto serio, non mi diro indietro, anzi... mi metto sempre in prima fila, e guai a chi mi ruba il posto *_____*
    Dicevo: sono rimasta con la curiosità, chi è l'autrice, come si intitola il libro?

    Io con la mamma,( o nonna che dir si voglia) abbiamo fatto 3 giorni di mare consecutivi,non mi sono portata il libro, ma si sono leggermente scottata anche io.


    I ricami...ahhhh...i ricami...Noto con piacere che hai ripreso l'ago in mano, evviva, evviva, il primo con la damina rossa, lo ricordavo bene, dell'altro non ho la più pallida idea. Sarà in ogni caso una cosa bella ;-)
    Baciotti,
    Ros

    RispondiElimina
  5. Magari riavere un pò le temperature miti, io dopo pochi giorni non lo sopporto proprio più.
    Aspettando l'autunno, saluti Nadia

    RispondiElimina
  6. Ho letto quel libro e mi è piacuto parecchio anche a me!!Ho letto anche "Scrivimi ancora" e mi è piaciuto ancora di più...
    e tu mi hai incuriosito e son "costretta" a comperarmi gli altri :)

    daniela

    RispondiElimina
  7. Ah come ti capisco, anche io ho voglia di refrigerio...non se ne può più....

    RispondiElimina
  8. A chi lo dici!!!....Il caldo e da morire!!!
    Bellissimo il ricamo!!!...complimenti!!
    Un baciotto chiccosissimo!!!
    Denny*

    RispondiElimina
  9. Che bel ricamo!
    y con esta música..es todo tan romántico..
    feliz día
    abrazo

    eljardindemiduende

    RispondiElimina
  10. come ti capisco..anchio vorrei un po d'inverno..ho molte piu energie!!!Spero che il ricamo ti abbia dato un po di sollievo ,è bellissimo!!

    RispondiElimina
  11. che dire, cara Angela? Con me sfondi una porta aperta..... io rinasco di solito in ottobre inoltrato, il mio culmine di benessere è da dicembre a fine gennaio!!!
    Ma non ci hai detto chi è l'autrice che ti piace tanto...... mi hai fatto incuriosire!

    RispondiElimina
  12. Ciao carissima!!!

    Bello...bello davvero il ricamo che stai preparando.

    Le donnine "vintage" del periodo Christmas sono adorabili!

    Kisses. NI

    RispondiElimina
  13. Cara Angie, anch'io cerco di combattere il caldo lavorando su progetti per il prossimo inverno... vano tentativo di confondere le idee a questa pesante cappa di afa che incombe su di noi...
    Il ricamo, pur non essendo terminato, è già bellissimo!
    Brava come al solito.
    Buona settimana
    Un abbraccio
    Eli

    RispondiElimina
  14. Ciao Angie, il caldo davvero non dà tregua anche se stamani si sta meglio, almeno a Firenze, così puoi venire da AgoMago (zona piazza Beccaria!)....Buon lavoro con i tuoi ricami...quanta pazienza hai! Io ormai l'ho persa! kiss

    RispondiElimina
  15. Hi, hope it's OK to contact you with this comment. We'd like to offer you to be included on our giveaway search engine: Giveaway Scout (http://www.giveawayscout.com). Have a look and if interested, use our online form to add your blog (http://www.giveawayscout.com/addblog/ ). thanks, Jen

    RispondiElimina
  16. Da appassionata lettrice comprendo bene le tue parole e sono andata . In questi giorni tra le mani ho Erri De Luca "il giorno prima della felicità" tra l'altro leggere con il caldo è una delle poche cose che non fa sudare :-)
    Anche se il ricamo è da finire già si vede che è delizioso
    Baci
    Lu

    RispondiElimina
  17. cara Angela anch'io divoro libri e se c'è una lacrimina ancora meglio...( ma vanno bene anche un pochino allegri!!!)
    e poi, visto vhe hai ripreso l'ago, finisci la damina rossa...è un quadro bellissimo!
    un abbraccio forte forte
    Laura

    RispondiElimina